CONSEGUIMENTO DELL'ATTESTATO DI IDONEITA' AL VDS VM

L’attestato per svolgere l’attività di Volo da Diporto o Sportivo (V.D.S.) con apparecchi provvisti di motore (Volo a Motore - VM) viene rilasciato dall'Aero Club d’Italia.


A CHI E' RIVOLTO

Possono conseguire l’attestato i cittadini comunitari nonché i cittadini dei Paesi terzi, che siano in regola con la normativa nazionale in materia di soggiorno e in presenza di accordi di reciprocità stipulati tra l’Aero Club d’Italia e l’ente omologo dello Stato di provenienza.

Per l’ammissione ai corsi per il rilascio dell’attestato di idoneità al pilotaggio VDS è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

a) età non inferiore ad anni diciotto oppure ad anni sedici, previo consenso reso nelle forme prescritte di legge, da parte di colui che ne esercita la potesta’ genitoriale;

b) certificazione medica di idoneità psico-fisica in corso di validità;

c) attestazione di richiesta del nulla osta del Questore, che valuta l’inesistenza di controindicazioni agli effetti della tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, della sicurezza dello Stato nonche’ in relazione al contrasto del terrorismo internazionale.


PROGRAMMA DEL CORSO

I corsi sono costituiti da lezioni teoriche e da esercitazioni pratiche conformi ai programmi didattici stabiliti dall’Aero Club d’Italia.

Il programma di teoria si svolge il più possibilein forma continuativa con l'effettuazione di lezioni specifiche per materia. Il programma di addestramento teorico, che viene consegnato ad ogni allievo, viene svolto da uno o più docenti in locali dedicati e con l'ausilio di sistemi didattici idonei (libri, dispense, opuscoli, presentazioni informatiche). Il corso teorico è svolto seguendo un piano di lezioni per un totale minimo di 33 ore (1 ora=60 minuti di istruzione) che comprende i seguenti argomenti:

  • Aerodinamica- ore 4;
  • Meteorologia- ore 4;
  • Tecnologia e prestazioni degli apparecchi VDS- ore 6;
  • Tecnica di pilotaggio- ore 6;
  • Operazioni ed atterraggi di emergenza- ore 2;
  • Norme di circolazione ed elemnti di fonia aeronautica- ore 2;
  • Navigazione aerea- ore 3;
  • Elementi di legislazione aeronautica- ore 3;
  • Sicurezza del volo- ore 3;

Il programma pratico si articola in due fasi consecutive, rispettivamente di addestramento iniziale e di perfezionamento, entrambe propedeutiche al conseguimento dell'attestato, per un minimo complessivo di 16 ore di volo a doppio comando, comprensive di 4 voli da solista, sviluppate in 22 missioni di volo di 45 minuti preparate in funzione della ricettività dell'allievo e del suo standard di apprendimento. Ogni missione di volo (comprese le soliste) prevede un briefing ed un debriefing e sarà registrata sullo "Statino delle missioni di volo" personale dell'allievo con le relative annotazioni dell'istruttore.